Tessuti, merletti, ricami degli antichi ospedali veneziani

a cura di Doretta Davanzo Poli
Vicenza, Fiera
2-5 ottobre 1997

La curatrice propone in questa rassegna un’esposizione di stoffe, merletti, ricami appartenenti all’I.R.E., che costituiscono una sorta di documentazione stratificata dell’esistenza dell’Ente stesso, dei suoi ospizi e delle sue assistite, fossero esse orfane, zitelle o “penitenti”.

Ricami e merletti costituirono una vera e propria attività redditizia all’interno dei “pii istituti”; un’attività che impegnava quotidianamente le “putte” i cui preziosi lavori di ricamo, frutto del loro paziente lavoro, quando non venivano venduti nelle più eleganti botteghe veneziane, andavano in dono a personaggi illustri dell’aristocrazia cittadina e straniera, e, solo in piccolo numero, potevano essere messi da parte per costituire la dote delle giovani “zitelle”.

Questo sito utilizza i cookie, se acconsenti all’utilizzo continua a navigare, per maggiori informazioni visita la nostra Privacy & Cookie Policy. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close